Traslochi Provincia Roma

>>Traslochi Provincia Roma
Traslochi Provincia Roma 2017-09-11T13:04:37+00:00

Su ScegliPreventivo.com trovi aziende di traslochi nella provincia Roma:

 

Secondo stime più o meno valide, i traslochi da o per la città di Roma sono fra i più costosi della penisola. I prezzi dei preventivi sono estremamente variabili, dal momento che vengono considerati diversi fattori, oltre alle specifiche esigenze di ogni cliente e alla logistica delle destinazioni di partenza e di arrivo. Ma questa valutazione è valida anche per piccoli traslochi? Ad esempio, come è possibile risparmiare se si necessita di fare un piccolo trasloco da Roma nord a Roma sud? Effettivamente ci sono degli accorgimenti per riuscire ad ottenere dei preventivi per traslochi in provincia di Roma concretamente economici.

Piccoli traslochi in provincia di Roma: come risparmiare

Innanzitutto, bisogna aver presente cosa le ditte di traslochi intendano per “piccolo trasloco”: infatti, ciò che potrebbe essere considerato nell’inventario dell’intero trasloco potrebbe non corrispondere effettivamente alla stima di un trasloco economico. I piccoli traslochi considerano lo spostamento di mobilio, scatoloni di dimensione variabili e suppellettili varie all’interno della città di Roma, o comunque nel perimetro delimitato dal Grande Raccordo Anulare, senza superare la distanza di 100 km dal punto di partenza alla destinazione di arrivo. Una volta verificata la distanza effettiva fra le due destinazioni, il costo del trasloco può variare da una cifra di 100 euro a 800 euro. Per ridurre in maniera consistente i costi, ad esempio se si necessita di un trasloco completo dal secondo piano di un appartamento, anche in provincia di Roma una valida alternativa rimane il trasloco fai-da-te con furgone a noleggio. Questa tipologia di trasloco consiste nel far trovare tutti gli oggetti ed eventuali piccoli mobili che non necessitano di montaggio e smontaggio complicato già pronti, in modo che il traslocatore potrà caricare l’intero lotto già imballato sul furgone. Scegliendo il trasloco fai-da-te è sempre opportuno organizzarsi in anticipo, in modo da coordinare i tempi necessari alla preparazione di tutti gli imballaggi, ma soprattutto reperire le tipologie di imballi necessari ad affrontare il trasloco.

Piccoli traslochi da Roma nord a Roma sud: perché scegliere il trasloco fai-da-te

La ditta di traslochi può essere comunque d’aiuto, non solo per il servizio di noleggio del mezzo di trasporto, ma anche per il servizio di acquisto degli imballi: è possibile infatti richiedere cartoni, nastri adesivi, ed eventuali copri-mobili. Per la scelta del mezzo di trasporto, ovvero furgone o camion, bisogna considerare l’effettivo volume e dimensione di merce da trasportare, quindi è opportuno conoscere le misure di tutti gli imballi ed eventuali mobili che verranno caricati sui mezzi. L’ultima variabile da tenere presente prima di richiedere un preventivo per un trasloco fai-da-te, è quella del tempo di noleggio del furgone: le tariffe standard offrono il nolo del mezzo per un periodo di 8 ore, a cui si aggiunge un piccolo surplus per ogni ora aggiuntiva di utilizzo. I prezzi di noleggio mezzi sono comunque flessibili, infatti è possibile scegliere anche mezza giornata andando così a risparmiare sul costo del veicolo. Un fattore che non va sottovalutato, è proprio quello della pianificazione degli orari: solo così infatti è possibile evitare blocchi di traffico sgradevoli, che possono far lievitare eccessivamente le tariffe di noleggio. In particolare la zona Cassia/Giustiniana a Roma nord potrebbe dare qualche disagio per traffico e difficoltà nel reperire parcheggio. Il consiglio è di scegliere una ditta di traslochi o noleggio furgoni in punti strategici di Roma rispetto alla destinazione di partenza o arrivo, come ad esempio Roma Aurelia o Casilina. In questo caso non sarà difficile spostarsi in zone come Roma Nord e Roma Sud, ma anche Termini, Tuscolana, Tiburtina o altri municipi. Non dimenticare inoltre di verificare la copertura assicurativa, sia in caso di trasloco affidato in toto alla ditta, sia in caso di trasloco fai-da-te. L’assicurazione sul valore degli oggetti che verranno trasportati è infatti obbligatoria, e copre l’eventuale danneggiamento o smarrimento di oggetti da parte della ditta trasportatrice.

Traslochi economici a Roma nord e Roma sud

Nel caso si debba affrontare un trasloco nella provincia di Roma, anche se si vuole procedere con un trasloco fai-da-te, è sempre meglio rivolgersi alle migliori ditte di traslochi presenti nella capitale. Nel caso di un piccolo trasloco senza spostarsi da Roma, ad esempio da nord a sud della città, il trasloco fai-da-te ha i suoi vantaggi ma anche degli svantaggi. È innegabile che questa tipologia di trasloco economico permetta di risparmiare sui costi ammortizzando le spese e diminuendo i servizi richiesti. Inoltre, uno dei vantaggi principali è la libertà di organizzare secondo le proprie tempistiche tutte le fasi del trasloco, definendo tempi di imballaggio e ritiro dei volumi da trasportare nella nuova destinazione. Tuttavia potrebbe nascondere vari svantaggi di difficile gestione, come lo stress nell’organizzare tutto il lavoro da fare, che spesso nasconde dettagli sconosciuti ai non addetti del settore. Infine, l’assenza di un esperto sul campo potrebbe essere un contrattempo: senza un esperto di logistica, carico e scarico, spostarsi da una zona particolarmente trafficata o da un appartamento che non è al piano terra non è semplice. Affidare tutto a una ditta di traslochi romana dunque potrebbe essere la soluzione ideale quando entrano in gioco variabili complesse come la quantità di oggetti da traslocare e la difficoltà di accesso dei mezzi per il trasloco. Per scegliere la ditta migliore, a Roma come in altre zone d’Italia è ancora forte il passaparola tra vari utenti che hanno usufruito di determinati servizi. Il consiglio è di affidarsi all’esperienza di amici e conoscenti solo in caso di danni ricevuti effettivamente riscontrabili, come la rottura di oggetti e mobili preziosi. Per il resto, molte persone possono essersi trovate bene con una ditta, ma aver richiesto servizi non desiderati da chi si appresta a preparare il trasloco: per questo è sempre utile richiedere un preventivo alle varie ditte. Il segreto è diffidare dai prezzi troppo stracciati, e sicuramente da quelli eccessivamente esosi.